2012 - La Distruzione

Cosa c'è di vero?

Il mistero di Valley Forge - Gli Alieni e la nascita degli Stati Uniti d'America [Parte 2]



Valley Forge, Pennsylvania, Inverno del 1777. La Rivoluzione Americana è al culmine. Dopo diverse e sanguinose battaglie contro le forze britanniche, l'esercito di George Washington è allo stremo.

Valley Forge è l'accampamento invernale dell'Esercito Continentale che viene creato per combattere la Rivoluzione. Gli Inglesi hanno preso Philadelphia e Washington ha deciso di schierare 12.000 truppe ai confini della città.
Steven Bullock
Professore di Storia Americana
Istituto Politecnico di Worcester
Questo è il periodo più oscuro della Rivoluzione Americana, quando la gente pensava che gli Stati Uniti non avrebbero mai vinto.
Donald A. Grinde Jr.
Titolare di Cattedra e Prof. di Studi Americani
Università di New York, Buffalo
Washington tenta di capire cosa fare e prova a tenere insieme l'esercito; ci sono pochi soldi a disposizione e i rifornimenti sono scarsi. I soldati spesso non hanno neanche le scarpe. Molte storie raccontano di impronte insanguinate nella neve.

Le condizioni sono talmente dure che Washington scrive:
"A meno che non avvenga subito un cambiamento radicale, questo esercito dovrà inevitabilmente morire di fame, sciogliersi o dividersi".


Alla fine Washington rimane a Valley Forge, costretto dagli Inglesi a rimanere sulle sue posizioni e questo rappresenta un punto di svolta nella guerra. Ma da cosa viene confortato Washington in queste ore così buie?


Alcuni credono che sia una strana visione che ha in un momento di preghiera.


In un momento di assoluto sconforto andò nei boschi a pregare. E lì nella foresta ebbe questa straordinaria visione di una creatura vestita di bianco. La creatura, chiamiamola extraterrestre o spirito celeste, una presenza comunque non di questo mondo, predice a Washington la vittoria del suo esercito contro gli Inglesi durante la Rivoluzione e gli preannuncia la storia dei nuovi Stati Uniti d'America.
Prof. Bill Birnes
Autore "The Haunting of America"
Vede una mappa degli Stati Uniti sui cui cadono gocce di pioggia e da cui nascono le città di tutto il Paese. Un modello di come sarebbero apparsi gli Stati Uniti da lì a 100/200 anni.
Giorgio A. Tsoukalos
Editore "The Legendary Times Magazine"

Come lo sappiamo?
Lo sappiamo perché un collaboratore del generale Washington ha vissuto per oltre 100 anni, e ha raccontato ad un quotidiano la storia dell'incontro avuto dal generale con un alieno.

George Washington incontra davvero un extraterrestre a Valley Forge?
O si tratta solo di una storia che racconta per tirare su il morale dell'esercito?

Teorici degli Antichi Astronauti sostengono di possedere prove evidenti secondo cui durante la Rivoluzione George Washington entra a sua insaputa in contatto con gli extraterrestri.

Una delle storie più bizzarre su George Washington, e che si presume sia contenuta nei suoi diari, riguarda l'incontro che avrebbe avuto occasionalmente con questi esseri misteriosi che lui definiva dalla pelle verde.
David Childress
Autore "Le Scoperte Scientifiche delle Antiche Civiltà"

Washington vede una sfera verde incandescente che si libra sugli alberi e da cui escono dei piccoli esseri. Cos'erano? Erano, come pensava Washington, dei piccoli Indiani d'America con la classica pittura da guerra sul volto?
Una teoria sostiene che fossero extraterrestri che stavano osservando quell'evento catastrofico.

La visione di George Washington a Valley Forge, durante la Rivoluzione, è solo un esempio delle tante storie di visioni miracolose e apparizioni avvenute in guerra o durante stragi sanguinose. Alcuni credono che sia proprio in questi momenti cruciali della storia dell'uomo che gli alieni siano più interessati a entrare in contatto con noi.
Chris Pittman
Teorico degli UFO

George Washington incontra davvero gli alieni dalla pelle verde?
E vede delle sfere incandescenti a Valley Forge?

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Cerca nel blog

Ricerca personalizzata

Indice dei post

Indice dei post
Clicca sul libro

Lettori fissi

Visualizzazioni totali