2012 - La Distruzione

Cosa c'è di vero?

Conoscere la realtà attraverso i misteri del tempo

La vita è fatta di ritmi e di cicli. I cicli di gestazione, maturazione e dissoluzione sono il nucleo stesso dell'esistenza e il cuore del nostro universo mitico. Rituali e "cerchi" mitici sono improntati al mistero del tempo.

Ma i misteri del tempo non sono impenetrabili. Coloro che ne hanno decifrato i grandiosi schemi e la maestosità cosmica, dai saggi dell'antichità ai saggi e ai detentori di saggezza dei nostri giorni, hanno compreso che il tempo diventa illusione se viene separato dal significato e dallo scopo della vita. Per immergerci nei misteri del tempo dobbiamo immergerci nei misteri della vita. Per farlo, ci dicono i saggi, dobbiamo conoscere la realtà.

Per prima cosa, molti hanno ormai consapevolezza che si può comprendere la vita umana solo nel più ampio contesto della vita nella sua totalità, e che le sue origini erano già contenute nella nascita del nostro universo. L'idea limitata della terra al centro dell'universo è stata smentita da tempo, ma gli uomini continuano ad avere difficoltà a percepirsi in relazione con il tutto. Anche se possiamo supporre con certezza che niente di simile alla vita sulla terra è apparso sugli altri pianeti del nostro sistema solare, i miliardi di stelle e le miriadi di galassie che si rivelano al telescopio Hubble hanno cambiato le grandezze della nostra scala cosmica. Sempre più persone pensano che la terra non abbia l'esclusiva sulla vita. Infatti, nessuna ragionevole estrapolazione matematica indica l'umanità come l'unica manifestazione possibile della vita nell'universo.

Di pari, se non di maggiore importanza, è la consapevolezza sempre più forte che è sterile e inesatto pensare all'universo come a un ammasso di materia inerte e di gas che originano un'ecosfera perfettamente regolata ad esclusivo beneficio di pochi bipedi privilegiati. L'universo che stiamo imparando a conoscere è una perfetta armonia e ogni millisecondo dalla sua nascita è stato calibrato per consentire il dispiegamento della creazione. Gli scienziati cadono in ginocchio per la meraviglia calcolando la stupefacente precisione dell'universo. Scelte e sequenze temporali perfette sono inserite in questo quadro e la vita come noi la conosciamo è intimamente connessa con un movimento cosmico iniziato miliardi di anni fa. La vita e il tempo sono strettamente interconnessi.

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Cerca nel blog

Ricerca personalizzata

Indice dei post

Indice dei post
Clicca sul libro

Lettori fissi

Visualizzazioni totali