2012 - La Distruzione

Cosa c'è di vero?

Oltre l'era dell'informazione: il passo successivo dell'evoluzione

Lo sviluppo delle tecnologie dell'informazione ci sta portando rapidamente verso un momento in cui tutte le conoscenze umane saranno immediatamente a disposizione di tutti gli abitanti del pianeta e attraverso una molteplicità di strumenti. Nascerà una sorta di cervello globale ad altissima efficienza di cui telefono, televisione e internet costituiranno un'unica rete integrata di informazioni. Avremo accesso agli archivi audio e video di tutto il mondo con la stessa facilità con cui oggi accediamo a testi e immagini. I motori di ricerca impareranno dall'interazione con gli utenti, fornendo risposte sempre più sofisticate. Saremo tutti collegati all'interno di una mente globale.

A questo punto, la velocità di crescita della conoscenza umana avrà raggiunto il suo massimo e la curva inizierà ad assumere l'andamento a S. Ma le conoscenze non sono il punto finale dell'evoluzione dell'intelligenza. E' stata proposta una gerarchia formata dai seguenti elementi: dati, informazione, conoscenza e saggezza. I modelli ricavati dai dati grezzi vanno a costituire l'informazione. La conoscenza è l'applicazione dell'informazione ad altri campi. La saggezza determina l'uso di questa conoscenza. Questa decisione produrrà effetti positivi o negativi? Favorirà o ostacolerà il nostro futuro benessere?

Attualmente l'umanità possiede una quantità enorme di conoscenza, ma una saggezza molto più scarsa. Se non svilupperemo anche la saggezza, è improbabile che riusciremo a evitare la catastrofe. Come affermava lo scienziato-filosofo Buckminster Fuller, stiamo per affrontareil nostro esame evolutivo finale. La specie umana è adatta alla sopravvivenza? Riusciremo a risvegliarci per usare i nostri prodigiosi poteri per il bene di tutti e per quello delle generazioni future?

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Cerca nel blog

Ricerca personalizzata

Indice dei post

Indice dei post
Clicca sul libro

Lettori fissi

Visualizzazioni totali

Blog Archive