2012 - La Distruzione

Cosa c'è di vero?

Oltre il Mondo Sotterraneo Universale: l'Età dell'Oro

Come dimostra la storia dell'umanità, occorre un certo periodo di tempo perché un nuovo modello di coscienza si manifesti pienamente. E' quindi realistico aspettarci che la stessa cosa accada dopo che il modello di coscienza illuminato e universale si sarà manifestato come Cielo il giorno 13.13.13.13.13.13.13.13.13.13 ahau (28 ottobre 2011). Benché la nostra condizione di marionette della creazione finirà per influsso di questa energia, è improbabile che assuma immediatamente una forma stabile.

Perciò il 2012 potrebbe rappresentare un periodo in cui molti dovranno trovare il loro modo di adattarsi al nuovo modello di coscienza cosmica. Se non fosse per altro, dovremo adattarci al fatto che tutti coloro che ci circondano saranno illuminati e avranno fede nell'alba di un'era di pace, l'età solare dell'oro. Ciò non significa che inizierà un "nuovo ciclo", perché sarà la fine di tutti i cicli.

Con l'estinzione dell'io nel Mondo Sotterraneo Universale, i Cieli creeranno una coscienza libera da conflitti interni e che quindi non causerà più conflitti esterni. In particolare, l'anno 2012 è necessario perché lo stato illuminato si radichi negli individui che non sono ancora preparati. Per lo stabilirsi definitivo della coscienza illuminata del Mondo Universale, le celebrazioni per il transito di Venere, il 6 giugno 2012, saranno fondamentali. Saranno un'espressione di gratitudine al cosmo divino per averci condotti a quel punto.
La tradizione maya e quella cristiana parlano entrambe della fine del tempo, e le tradizioni orientali definiscono lo stato illuminato come uno stato senza morte. Tutte queste antiche tradizioni indicano un'unica cosa: lo stato illuminato e libero dal tempo della coscienza cosmica. Ma allora, servirà ancora il calendario maya?

Il calendario maya sarà finito e non servirà più. E' come una scala indispensabile per condurci in cima, ma una volta raggiunta la cima non ha più alcuna utilità. Nel 2011, quando tutti i mondi sotterranei saranno raggiunti dall'energia tzolkin di 13 ahau, il divino processo della creazione sarà completato. Ciò che accadrà in seguito non è considerato dal calendario maya, perché il moto dell'onda dei suoi mondi sotterranei sarà terminato. E' nella natura dell'uomo illuminato essere completamente libero di vivere secondo le proprie scelte. Con questa libertà, e la liberazione dal piano cosmico, è impossibile predire il futuro destino dell'umanità. Saremo completamente liberi di creare noi il nostro destino e l'umanità vivrà nella libertà, nella gioia e nella pace.

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Cerca nel blog

Ricerca personalizzata

Indice dei post

Indice dei post
Clicca sul libro

Lettori fissi

Visualizzazioni totali

Blog Archive