2012 - La Distruzione

Cosa c'è di vero?

Izapa: ritornare al centro

Izapa, la culla del calendario del 2012, è l'Eleusi del Nuovo Mondo, un centro iniziatico pionieristico di saggezza galattica. Se contempliamo le figure scolpite sui gruppi di stele e il loro orientamento, e se ne comprendiamo il linguaggio simbolico, si rivela un profondo e sconosciuto paradigma, e tutto va a posto. Non vi scopriamo solo una stupefacente conoscenza cosmologica collegata a un raro allineamento cosmico nell'era-2012, ma anche un mito di creazione, una profezia, un insegnamento spirituale e delle tecniche attraverso le quali l'umanità che vive alla fine di un ciclo può sperimentare direttamente il significato della data del 2012.

Una rivelazione di grande valore avvenne all'alba della civiltà maya. Come tutte le rivelazioni, era la scoperta di un'immortale saggezza perenne, la stessa saggezza che troviamo alla radice delle grandi tradizioni spirituali del mondo. Le rivelazioni che all'alba di una civiltà sono ancora pure e incontaminate, vengono contaminate e oscurate con il tempo, quando le religioni diventano dogmatiche e gerarchiche. Abbiamo avuto la grande fortuna che le pietre di Izapa si siano conservate intatte, silenziose sentinelle di una grande religione cosmica che vedeva nel centro galattico il grande agente di trasformazione e nell'allineamento galattico dell'era-2012 la grande occasione per i ricercatori spirituali di ricollegarsi alla fonte della saggezza perenne. Ma non occorre attendere il 2012, perché l'era dell'allineamento (1980-2016) è già iniziata. E, come sempre, il momento giusto è adesso.

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Cerca nel blog

Ricerca personalizzata

Indice dei post

Indice dei post
Clicca sul libro

Lettori fissi

Visualizzazioni totali

Blog Archive