2012 - La Distruzione

Cosa c'è di vero?

Il 2012 e i viaggi nel tempo: le antiche profezie sono state influenzate da uomini del 2412



Ma come è possibile che qualcuno in passato, per esempio Nostradamus o gli stessi Maya, abbia avuto certezze di che cosa sarebbe accaduto in un lontano futuro? Perché lo stesso Nostradamus, dopo aver ipotizzato la grande rivelazione di Maria, non si ferma e si spinge a dire che ci saranno almeno altri 400 anni di pace? Come può essere così preciso? Perché in certe Centurie sembra tanto preciso al punto da raccontare delle immagini? Come quando scrisse di uomini in grado di volare ma con la faccia di maiale, che tanto ricorda la maschera dell'ossigeno dei piloti, che difficilmente un uomo del 1500 poteva descrivere diversamente. E tornando a parlare dei Maya, come potevano avere delle conoscenze così precise? Chi erano i Maya Galattici?


Facciamo un'ipotesi che non sta né in cielo né in terra ma che se fosse vera, pur nella sua irrazionalità, potrebbe spiegare tutto. Il punto di partenza è proprio l'indizio dei 400 anni di pace e il punto di arrivo riguarda sempre Nostradamus ed è la famosa frase:
"Sono entrato in possesso di molti volumi nascosti per lunghi secoli; dubitando di ciò che ne sarebbe accaduto, dopo la lettura li ho gettati alle fiamme e mentre esse li divoravano, divampando alte, generavano un insolito chiarore, più intenso della fiamma naturale, simile a un accecante folgore".
Come può dire che ci saranno almeno 400 anni di pace, o per meglio dire "chi" può dire che ci saranno almeno 400 anni di pace? E' semplice e paradossale allo stesso tempo: solo chi ci è stato, solo chi arriva da quella data, solo chi tra 400 anni avrà la tecnologia per viaggiare a ritroso nel tempo. Assurdo? Lo penso sinceramente anch'io, ma le mie certezze hanno tremato quando una serie di illustri professori mi ha spiegato che viaggiare nel tempo è teoricamente possibile. Ma c'è di più, la teoria sarebbe già diventata pratica con alcuni esperimenti che avrebbero permesso di viaggiare nel tempo per pochi milionesimi di secondo. Poco, vero? No! Tantissimo, perché quei pochi milionesimi di secondo ci fanno attraversare una barriera inimmaginabile, ci fanno passare dalla teoria alla pratica. Ora l'unico problema è avere tecnologia ed energia, tanta energia. Ma chi ci dice che tra 400 anni non si sia messo tutto a punto? Basti pensare all'evoluzione degli ultimi 100 anni, ma anche solo degli ultimi 30 per credere che tra 400 anni saranno possibili cose che oggi non possiamo nemmeno vagheggiare. 


E allora continuando a far viaggiare la fantasia perché non pensare che qualcuno abbia già fatto un viaggio indietro nel tempo, dal 2400 a ritroso fino a prima dell'epoca di Nostradamus, e non potendo interagire per ovvi motivi, avrebbe infatti modificato la linea temporale, cosa che non è possibile fare, avrebbe lasciato dei documenti, libri di storia, giornali tutti fatti con carta "moderna", come la nostra per esempio. E avrebbe lasciato questi documenti di storia per lui, ma documenti di futuro per noi, forse per aiutarci e per metterci in guardia o per farci pensare. Fino a che qualcuno, dopo averli trovati, forse non comprendendoli, li avrebbe inseriti e conservati in qualche biblioteca europea. A questo punto Nostradamus (e forse anche qualcun altro, Boscolo grazie a una recente scoperta parla anche di Sigismondo Fanti) si sarebbe imbattuto in questi scritti, ne avrebbe compreso l'importanza e la pericolosità e dopo averli criptati nelle Centurie li avrebbe distrutti ma... non trattandosi di pergamene dell'epoca una volta gettati tra le fiamme... "generavano un insolito chiarore, più intenso della fiamma naturale, simile a un accecante folgore".


A questo punto se la stessa storia si fosse ripetuta per i Maya? I Maya Galattici chi erano? Fantasiose invenzioni di antichi popoli disposti a divinizzare qualunque cosa, o altro? Le loro conoscenze astronomiche e non solo, sono state frutto di studi approfonditi fatti da un popolo tanto evoluto ma che è scomparso molto, forse troppo rapidamente per le capacità che avrebbe dovuto avere, o gli sono state trasferite da chi le aveva?
E allora queste profezie sono solo curiose profezie e possibili coincidenze di un futuro che non si può conoscere o sono il frutto di libri di storia del 2412?

5 commenti:

Ἀστερίων ha detto...

Ciao, sono dello staff di www.tuttosul2012.com. Ti ringraziamo per la segnalazione nel blogroll, la nostra sezione sulla segnalazione dei siti web sta aspettando delle conferme e sarà pubblicata orientativamente la prossima settimana, e il tuo blog naturalmente sarà presente! Un saluto.

Andrea

La Ballata di Stroszek ha detto...

Non abbiamo "viaggiato nel tempo" (questo blog riporta notizie in modo assolutamente grossolano ed antiscientifico). Premesso che non ci sono più fondi scientifici per portare avanti queste ricerche essendoci problemi più importanti, gli ultimi tentativi erano si di fare spostamenti "nel tempo" di milionesimi di secondo, ma si parlava di particelle!!! Sai quanta energia ci vuole per spostare un intero corpo avanti o indietro nel tempo?! Nemmeno tutta l'energia della terra basterebbe, nemmeno tutta quella che produce.

Anonimo ha detto...

La Ballata di Stroszek--

non è una critica alle tue parole ma chi ti dice che in futuro non si riesca ad inglobare una immensa quantità di energia in una piccola particella!? come fai ad esserne tanto sicuro?! ripeto non stò criticando quello che hai detto dico solo spiega bene il tuo punto di vista, pensi che non si riuscirà mai a produrre e immagazzinare tanta energia in un posto piccolo piccolo!?! ti stò parlando da profano e senza presunzione di sorta solo da curioso e scusami se le mie parole possano sembrare offensive.

Anonimo ha detto...

se mai si trovasse una fonte di energia cosi' grande e potente l'uomo la userebbe sicuramente per DISTRUGGERE qualcosa o DISTRUGGERSI da solo non certamente per viaggiare nel tempo!!! lo ha sempre fatto!!!

Anonimo ha detto...

Noi giovani siamo il futuro e possiamo impedirlo! Siamo molto più responsabili delle generazioni precedenti su molti campi (ad esempio la sessualità), quindi dobbiamo e possiamo esserlo anche in questo. La chiave per il successo e per uscire vittoriosi è sempre ESSERE PREPARATI.

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Cerca nel blog

Ricerca personalizzata

Indice dei post

Indice dei post
Clicca sul libro

Lettori fissi

Visualizzazioni totali

Blog Archive